protezione civile comunale

Con delibera del Consiglio Comunale n. 22 dell’08 aprile 2017, anche il nostro Comune si è dotato di un Piano di Protezione Civile che affronta i rischi Incendio di Interfaccia ed Idrogeologico, redatto secondo le Linee Guida della Direzione Generale della Protezione Civile della Regione Autonoma Sardegna e nel rispetto della normativa nazionale.
L’obiettivo del piano non è solo quello di predisporre le azioni necessarie alla riduzione della possibilità che questi eventi si verifichino, ma anche e soprattutto porre in essere tutti quegli accorgimenti che riducano il più possibile il rischio per i cittadini. Per questo tutto il territorio è stato attentamente studiato e, per ogni area considerata di rischio, sono stati approntati appositi piani di intervento che le squadre di emergenza dovranno seguire per soccorrere la popolazione in difficoltà. Il sistema di Protezione Civile si basa su quattro tipi di attività:
1. Previsione delle ipotesi di rischio;
2. Prevenzione delle ipotesi di rischio;
3. Soccorso alla popolazione colpita da un evento calamitoso;
4. Superamento dell’emergenza e ritorno alle normali condizioni di vita.
Al fine di poter raggiungere l’obiettivo prefissato è necessaria la collaborazione tra istituzioni, associazioni di volontariato e cittadini; tutti gli attori coinvolti devono essere a conoscenza dei protocolli da seguire e delle azioni da porre in essere in maniera coordinata. E’ uno di quei casi in cui il detto “l’unione fa la forza” non può essere più appropriato. Importante, per tutti, è il rispetto delle Prescrizioni Regionali Antincendio, disponibili anche sul sito www.sardegnaambiente.it
Per questo abbiamo voluto creare questa pagina, al fine di fornire a tutti le informazioni necessarie sul sistema di Protezione Civile Comunale e le azioni da compiere per la prevenzione.
Si ringraziano gli Uffici della Poliza Locale e le associazioni di volontariato di Protezione Civile che, con la loro esperienza sul campo, hanno attivamente partecipato al completamento della stesura del Piano.

Il Sindaco                     L’Assessore alla Protezione Civile         Il Consigliere Delegato Attività Prot. Civile
Stefano Pisciottu              Gianbattista Manduco                                  Pierpaolo Nicola Asara

 

 

 

  • SICUREZZA

Bollettini di previsione di pericolo di incendio

 Bollettini criticità per rischio idrogeologico e idraulico

Prescrizioni regionali antincendi 2017/2019

 Come comportarsi in caso di incendio

 Come comportarsi in caso di alluvione

  • Aree di attesa rischio incendio
  • Aree di attesa rischio idrogeologico

 

  • NUMERI UTILI

Polizia Locale

 

  • LINK UTILI

 Regione Autonoma della Sardegna

 Dipartimento Nazionale Protezione Civile

 

  • ASSOCIAZIONI PROTEZIONE CIVILE

Contributi annuali acquisto beni strumentali (modulistica)
Contributi annuali ordinari (modulistica)