comunicato dalla Regione Sardegna: tirocini di inserimento e/o reinserimento al lavoro

Si comunica che l’assessorato regionale del Lavoro e dall’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) ha pubblicato l’avviso per le richieste di attivazione dei progetti

di tirocinio di inserimento e/o reinserimento lavorativo da destinare a due diverse tipologie di soggetti:

tipologia A – progetti di tirocinio rivolti a giovani NEET (di età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti e cofinanziati con i fondi del Programma operativo nazionale (PON) – Iniziativa Occupazione Giovani (IOG) – misura 5A “tirocinio extracurriculare”– Programma Garanzia Giovani e dalla Legge 99 del 2013 che prevede interventi urgenti per la promozione dell’occupazione.

tipologia B – progetti di tirocinio rivolti a inattivi, inoccupati, disoccupati che abbiano compiuto 30 anni e domiciliati in Sardegna alla data di presentazione della domanda cofinanziati con i fondi del Programma operativo regionale 2014 -2020 – asse 1 – 8.5.1. In relazione al target identificato per la tipologia B, l’avviso prevede che almeno il 38% delle risorse sia assegnato alle donne.

L’avviso pubblico è reperibile presso il portale della Regione Sardegna alla pagina: http://www.regione.sardegna.it/j/v/13?s=340828&v=2&c=3&t=1

La procedura è attivabile dal sito: http://www.sardegnalavoro.it/servizi-on-line nel quale i soggetti interessati, azienda ospitante e tirocinante devono registrarsi.